I Vini Bianchi

Seiano Bianco

Colore:
Giallo paglierino.
Naso:
Sentori di fiori bianchi, frutta a polpa bianca, ananas e pompelmo.
Palato:
Equilibrato, fresco, con una buona persistenza.
Alcool:
12% vol. secondo l'annata.
Gastronomia:
Antipasti, primi piatti con salse leggere e ogni tipo di pesce.
Temperatura di servizio:
8-10° C
Clima e suolo:
Le vigne sono posizionate tra Roma e Firenze, al confine con l'Umbria, ad una altitudine di circa 500 metri s.l.m.
Denominazione:
Indicazione Geografica Protetta IGP.
Vitigno:
Grechetto, Sauvignon Bianco.
Affinamento:
Imbottigliato nei primi giorni di marzo, viene messo subito sul mercato.
Seiano Bianco
Torna indietro